E’ il nostro compleanno!!! Festeggiamo 30 anni di attività : Grazie a Tutti i nostri Clienti

E’ il nostro compleanno!!! Festeggiamo 30 anni di attività : Grazie a Tutti i nostri Clienti

0 Comments

Ecobonus

0 Comments

2017
L’Ecobonus per il 2017 si divide in 3 punti:

  • Detrazione 50%
  • per “ristrutturazioni edilizie” e interventi finalizzati al risparmio energetico su edifici esistenti. Il limite massimo di detrazione è pari a 96000 euro

  • Detrazione 65%
  • per “riqualificazioni energetiche di edifici esistenti

  • Conto Termico
  • per interventi di “efficienza energetica” e uso delle fonti rinnovabili negli edifici esistenti.
    Guida Detrazioni Immergas 2017

    2018
    La detrazione è ridotta al 50 per cento per le spese, sostenute dal 1° gennaio 2018, relative agli interventi di acquisto e posa in opera di finestre comprensive di infissi, di schermature solari e di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione con efficienza almeno pari alla classe A di prodotto. Sono esclusi dalla detrazione di cui al presente comma gli interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione con efficienza inferiore alla classe di cui al periodo precedente. La detrazione si applica nella misura del 65 per cento per gli interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione di efficienza almeno pari alla classe A di prodotto, e contestuale installazione di sistemi di termoregolazione evoluti, appartenenti alle classi V, VI oppure VIII, o con impianti dotati di apparecchi ibridi, costituiti da pompa di calore integrata con caldaia a condensazione, assemblati in fabbrica ed espressamente concepiti dal fabbricante per funzionare in abbinamento tra loro, o per le spese sostenute all’acquisto e posa in opera di generatori d’aria calda a condensazione.

    CRITER: Catasto Regionale Impianti Termici Emilia Romagna

    0 Comments

    La Regione Emilia-Romagna in data 3 aprile ha provveduto ad emanare il Regolamento regionale n.1 le cui disposizioni sono entrate in vigore il 1 giugno 2017. Il regolamento disciplina le modalità di eserciizio, controllo ed ispezione degli impianti termici e istituisce il CRITER.

    Informativa Breve CRITER

     

    In data 27 luglio 2018, tramite decreto della giunta regionale n.116, è stato modificato il decreto n.1 del 3 aprile 2017, in particolare si è provveduto ad estendere il termine ultimo per l’accatastamento degli impianti al 31/12/2019

    Qui il collegamento all’articolo pubblicato dalla Regione Emilia Romagna

    Mettiamo a disposizione di seguito, un vademecum che vi consentirà di adempiere alla normativa e di evitare sanzioni da parte della Regione

    Vademecum per il Cittadino

    Nuovo libretto di impianto per la climatizzazione

    0 Comments

    Il dpr 74/2013 prevede che a partire dal 15/10/2014 tutti gli impianti dovranno essere dotati dei nuovi libretti di impianto per la climatizzazione.
    La regione dovrà istituire il catasto impianti e monitorare sulla effettiva esecuzione delle manutenzioni.